Impronta digitale

L’odontoiatria digitale gioca un ruolo fondamentale nella definizione della diagnosi del paziente. La tecnologia digitale incontra la medicina dentale rendendo meno invasive e fastidiose alcune fasi della seduta dal dentista. L’impronta digitale rende più facile e rapida la pratica odontoiatrica, attraverso una scansione 3D e la tecnologia cad/cam lo specialista rileva l’impronta della bocca e dei denti senza il bisogno di ripetere ciclicamente l’operazione ed evitando l’utilizzo della pasta protesica.

Nella riproduzione 3D si possono modificare eventuali imperfezioni, si ottiene un modello protesico preciso e che meglio si adatta alle mucose del paziente. Questa tecnica garantisce un risparmio di tempo e disagi per il paziente.
Una pratica che apre la strada all’odontoiatria del futuro.